Verde spontaneo

Stampa
Verde spontaneo
Tagliolino saltato con ragù di pesce, pesto di crescione, pistacchio e stracciatella di bufala
Cucina Italiana
Porzioni
Ingredienti
Cucina Italiana
Porzioni
Ingredienti
Istruzioni
Procedimento generale
  1. Mettere a cuocere un nido di tagliatelle Rosolare olio con aglio e sfumare (lontano dal fuoco) con un po’ di vino bianco. Aggiungere del pesce misto a quadretti, Rosolare per qualche istante e aggiungere un mestolo di fumetto di pesce. Finire di cuocere Versare la pasta al dente (3 minuti circa di cottura) nella salsa Alzare il fuoco a fiamma alta, dopo circa un minuto aggiungere mezza busta s.v. di pesto di crescione. Saltare e spolverare con pistacchio tritato. In un piatto caldo anche piano, adagiare due cucchiai di stracciatella di bufala e un nido di tagliatelle Completare con la salsa di pesce e pistacchio. Per l’alternativa con tartare di gambero rosso procedere come la versione carne e adagiare a completamento del piatto della tartare di gambero rosso (5/6 gamberi rossi) condita con sale e olio buono. ì
Pesto di Crescione
  1. Nel bimby inserire il crescione precedentemente montato, spezzettato e messo a mollo (per almeno mezzora) con il bicarbonato. Aggiungere, il sale l’olio, il ghiaccio e frullare.
Condividi questa Ricetta